Lettere da Praga

Franz Kafka ha scritto e spedito alla sua amata Felice Bauer tra il 1912 e il 1917 lettere d’amore, dal giorno in cui si sono conosciuti a quello in cui si sono separati. Separazione avvenuta anche per il peggiorare delle condizioni di salute dello scrittore cecoslovacco.

Nel mio progetto “Lettere da Praga” ho immaginato che questa corrispondenza avvenisse sotto forma di cartolina. Se sulla parte frontale si osservano fotografie di Praga, città natale di Kafka, sul retro ho riportato parti di lettere reali, come se durante questi rapporti epistolari, talvolta morbosi, egli volesse farle vivere i suoi luoghi e le sue emozioni dinanzi ad essi.

Le fotografie scattate in formato analogico 35mm, sono state stampate da me con la tecnica dell’ emulsione liquida stesa su carta 100% cotone, formato cartolina.